richiesta prenotazione

captcha
Ricarica

HOTEL RUPE


rooms

HOTEL DELL'ARPA


logo arpa

AZIENDA AGRICOLA DI FUCCIO

 

extras

valdagri

Una valle dall'atmosfera magica, immersa in una serena tranquillità, che prende il nome dal fiume Agri, l'antico Akiris, che la attraversa nell'angolo sud occidentale della Basilicata, tra rigogliose aree boschive e pascoli verdi; una valle in cui l'acqua, protagonista indiscussa, sgorga copiosa da antichissime sorgenti tra rivoli e torrenti.
Un ventaglio di paesaggi mozzafiato: la pianura variopinta, i boschi di faggio di Moliterno e le cerrete del bosco Maglie, il corso dell'Agri con le sue sorgenti e le fontane, la sterminata Diga del Pertusillo e le montagne innevate che sovrastano Marsicovetere e Viggiano, tutto concorre a regalarvi piacevoli sensazioni di libertà e relax.

La Val d'Agri è una delle valli più belle dell'Italia meridionale nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino Lucano. Un territorio selvaggio e incontaminato, habitat ideale di svariate specie animali e vegetali come la cicogna, la lontra o il nibbio reale e poi di coloratissime orchidee e di maestosi faggi, dove non è raro imbattersi in animali in libertà.

E poi un tuffo nel passato attraverso i secoli: dalla città romana di Grumentum alle atmosfere medievali dei borghi di Marsico Nuovo e Marsicovetere, dall'ottocentesco acquedotto "Cavour" di Sarconi, maestoso esempio di ingegneria idraulica, al castello di Moliterno e alla Basilica Pontificia di Viggiano, dai palazzi gentilizi di Spinoso e Tramutola alle masserie di Paterno, ai mulini e ai frantoi di Montemurro e Sarconi.

Le tue Vacanze in Val d'Agri ti permetteranno di partecipare alle tante escursioni alla scoperta delle meraviglie che questa natura mostra. Un soggiorno all'Hotel dell'Arpa e all'Hotel Rupe è anche questo, la natura che fa da sfondo diventa anch'essa protagonista della tua vacanza.


Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo vedi la nostra cookie policy.

  Accetto i cookies da questo sito.